Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Padre e figlio - Storia indiana

C'era una volta un uomo stufo di prendersi cura del vecchio padre decrepito e malandato. Così un bel giorno decise di seppellirlo vivo. Prese con sé il vecchio padre e il giovane figlio e andò in un posto nascosto alla vista di tutti, dove cominciò a scavare. Il lavoro di scavo andava avanti da qualche ora quando il figlio, che osservava con curiosità, gli chiese: «Babbo, che cosa fai?».

Il suicidio di Valentina (poesia)

Oh Valentina, vestita di festa,
sembri una fata distesa tra i fiori,
sugli occhi due stelle, sul viso un sorriso,
un pallido raggio tra i riccioli d'oro.

Meditazioni per tutti - Osho

Ogni volta che ne trovi il tempo, solo per pochi minuti, rilassa la respirazione, nient'altro, non è necessario rilassare tutto il corpo. Seduto sul treno o su un aereo, o in macchina, nessuno si accorgerà che stai facendo qualcosa. Semplicemente rilassa la respirazione. Lascia che segua il suo ritmo naturale. Poi chiudi gli occhi e osserva il respiro che entra, e che esce, che entra ...

Meditate giornalmente - Roy Eugene Davis

Meditate giornalmente per sperimentare la supercoscienza e per permettere che la stessa vi guarisca e che le sue influenze redentrici fluiscano nella vostra mente, nel corpo e nella vostra vita. Quando la supercoscienza coincide con i vostri stati normali di veglia mentre siete attivi, sperimenterete stati di coscienza cosmica in ogni momento.

I pensieri sono angeli - Harry Palmer

Stavo pensando a proposito dei pensieri; cioè, in realtà stavo semplicemente osservandoli scorrere. Mi sembra che ci sia una specie di gerarchia di pensieri: tipologie di pensieri, forse come ci sono tipi diversi di nuvole. ... Una delle definizioni della parola "angelo" è messaggero o pensiero da Dio. Invece di pensare ai pensieri come ad ospiti intrusivi, potremmo pensare ad essi come a degli angeli, e non saremmo i primi a farlo. Invece di dire "Ho avuto un'idea" potremmo dire "Mi è apparso un angelo". Invece di condividere con un altro i nostri pensieri, potremmo condividere con lui una schiera d'angeli. E invece di dire che il mondo ha avuto origine come pensiero, potremmo dire che gli angeli lo hanno costruito.

Perfino il Buddha morì - Lama Yeshe

La sua morte fu un insegnamento per scuotere gli ingenui,
gli indolenti, e i troppo soddisfatti di sé,
per svegliarci alla verità che ogni cosa è impermanente
e la morte è un inevitabile realtà della vita.

Rilassamento attiva geni-chiave salute

La meditazione e le tecniche di rilassamento in generale fanno bene alla salute attivando geni importantissimi contro l'invecchiamento, contro deleteri processi infiammatori, per la regolazione della glicemia e dell'efficienza energetica delle cellule.